logo-wdg

Informazioni dal Dipartimento giuridico

Nuovi termini di prescrizione per i danni alle persone

Dal 1° gennaio 2020, per i danni alle persone si applica un termine di prescrizione assoluto di 20 anni (finora: 10 anni). Il termine di prescrizione relativo (termine di rivalsa a partire dal momento in cui si è venuti a conoscenza del danno) è esteso a tre anni (finora: un anno). Queste modifiche sono rilevanti per la tecnica della costruzione, in particolare per quanto riguarda i danni causati dall'amianto.

Verifica dell'assicurazione di responsabilità civile professionale

Qualora ogni tanto assumeste personale a prestito da agenzie di collocamento, verificate se, nell'ambito della vostra assicurazione di responsabilità civile, la vostra azienda, quale impresa acquisitrice, è assicurata contro le pretese di regresso delle assicurazioni di questo personale preso a prestito. Il motivo di quanto precede è da ricondurre a una nuova decisione del Tribunale federale che conferma la prassi, secondo cui le imprese acquisitrici, sotto l'aspetto del diritto delle assicurazioni sociali, non sono datori di lavoro, per cui non possono invocare il cosiddetto privilegio di regresso. Se, ad esempio, un dipendente preso a prestito subisse un infortunio, l'assicurazione contro gli infortuni può esercitare il diritto di regresso sull'impresa acquisitrice.