IT Sie kommen von Page introuvable ...
IT Zurück zu Ihrer Sektion

Nuovo promemoria

Dalla pratica è scaturito che il raccordo alla facciata, in caso di isolamenti esterni intonacati, sovente è eseguito in modo errato o difettoso. In singoli casi si rinuncia addirittura del tutto a una lamiera di protezione per lo zoccolo. Questo può causare dei pregiudizi ottici, quali un intonaco della facciata scalcinato o singoli distacchi del medesimo, dovuti all’umidità o a una sollecitazione meccanica. L’apporto di umidità nel sistema di coibentazione pregiudica inoltre l’effetto isolante.

In questo modo possono formarsi dei ponti termici nei corrispondenti punti degli spazi abitativi adiacenti. Questo promemoria regola in primo luogo i raccordi di tetti piani a isolamenti termici esterni intonacati. Mostra inoltre un’esecuzione a regola d’arte che protegge durevolmente la zona dello zoccolo. Esecuzioni che si scostano dal sistema descritto devono essere appurate di volta in volta con il fornitore del sistema di facciate.

Raccordi alle facciate con lamiere di protezione per zoccoli
Settembre 2017 |  pdf | 839.7 KB
[3d29242]