logo-wdg

Nuovo promemoria: Sonde geotermiche: scarico o rigenerazione?

Il settore tecnico Riscaldamento ha elaborato un promemoria sul tema «Sonde geotermiche: scarico o rigenerazione?».

Le pompe di calore con accoppiamento alle sonde geotermiche sono molto diffuse e utilizzate già da parecchio tempo. Le sonde geotermiche sono oggi sollecitate sempre maggiormente e questo per numerosi motivi: la sostituzione di una pompa di calore con un modello più efficiente può causare un aumento del carico delle sonde; in passato, le sonde sono state talvolta calcolate con potenze d'estrazione troppo ottimiste. Anche la crescente densità nell'utilizzo delle sonde geotermiche può ridurre la potenza d'estrazione. Per risolvere questo problema di sovraccarico si può ridurre il fabbisogno di calore o procedere a una rigenerazione mediante apporto di calore nel terreno.

La scheda offre informazioni e possibili soluzioni per la valutazione di sonde geotermiche esistenti.

Sonde geotermiche: scarico o rigenerazione?
 pdf | 310.4 KB
[0722000]