Trattative salariali per il 2023

Le parti sociali per il ramo svizzero della tecnica della costruzione hanno concordato i seguenti aumenti salariali a partire dal 1° gennaio 2023:

1. Tutte le imprese che aderiscono al CCL concedono a tutti i dipendenti assoggettati, con giorno di riferimento 1° gennaio 2023, un aumento salariale generale di CHF 100.00 al mese. Inoltre, l'1% della massa salariale AVS dei dipendenti assoggettati al CCL Tecnica della costruzione nel 2022 (giorno di riferimento 31.12.2022) va utilizzato per degli adeguamenti salariali individuali con effetto dal 1° gennaio 2023.

2. Non vengono considerati i dipendenti assunti a partire dal 01.10.2022. Gli aumenti salariali concessi dal 01.10.2022 vengono computati.

3. Fatta salva l'osservanza delle disposizioni di cui al paragrafo 1, gli adeguamenti delle categorie di salario minimo sono considerati aumenti salariali.

4. Queste disposizioni non si applicano né alle imprese di progettazione di tutta la Svizzera né a tutte le imprese dei Cantoni GE, VD e VS.

Ottimizzazione energetica dell'esercizio – nuovi video suissetec
Contatto
Michael Birkner, RA
Michael Birkner, RA
Responsabile del servizio giuridico

Convenzione collettiva di lavoro, garanzie / assicurazioni, informazioni / consulenze, ricezione